MENU

Sportello VIA

Il 21 luglio è entrato in vigore il Decreto Legislativo 16 giugno 2017 numero 104 (pubblicato in G.U. n. 156 del 6 luglio scorso) in attuazione della Direttiva 2014/52/UE, che ha modificato la precedente Direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione d’impatto ambientale di determinati progetti.

Il nuovo provvedimento ha apportato numerose modifiche alle procedure di Valutazione di Impatto Ambientale e di Verifica di Assoggettabilità a Via (Parte Seconda del D.Lgs. n. 152 del 2006). Queste nuove disposizioni (come stabilito dall’articolo 23 del nuovo decreto) si applicano a partire dalle procedure avviate in data successiva al 15 maggio 2017.

In seguito a tali modifiche, la documentazione relativa ai progetti sottoposti a procedura di VIA  e di Verifica di Assoggettabilità a VIA viene depositata, in formato elettronico, solo presso le rispettive autorità competenti (regionale o statale a seconda dei progetti e ne è data comunque informazione nell’albo pretorio informatico delle amministrazioni comunali territorialmente interessate) e non più presso le amministrazioni provinciali (consulta l’articolo 19 e seguenti del Decreto Legislativo 152/2006 così modificato dal D.Lgs. 104/2017). Le Autorità Competenti hanno l’onere di pubblicare la documentazione sui propri siti e di metterla a disposizione per la consultazione entro i termini previsti dalla normativa.

Si avvisa pertanto che, a partire dal mese di settembre 2017, i progetti sottoposti alle procedure di cui sopra non vengono più pubblicati sul sito della Città metropolitana di Roma Capitale.

Di seguito riportiamo i link di riferimento delle Autorità competenti presso le quali sarà possibile effettuare la consultazione on-line:

www.regione.lazio.it

www.minambiente.it